Tonia Couch ha perso il ricorso!

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Tumblr
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print


Tonia Couch e la sua compagna di sincro Sarah Barrow

La ventitrenne Tonia Couch, che ha partecipato adue finali alle Olimpiadi di Pechino nel 2008, è stata selezionata insieme a Sarah Barrow per gareggiare nel sincro dalla piattaforma, ma è stata “trascurata” per l’evento individuale a favore di Monique Gladding.

Tonia arrivò seconda nei trials inglesi, mentre la Gladding terza, ma il direttore sportivo Alexei Evangulov decise che sarebbe stato meglio per lei concentrarsi solo nel sincro e dichiarò che la Gladding sarebbe stata la seconda piattaformista insieme a Stacie Powell, la vincitrice della gara.

La Couch si è quindi appellata contro la decisione della federazione Britannica, ma il suo allenatore Andy Banks dice che i selezionatori insistono perchè lei si concentri solo nel sincro.

“Il comitato ha detto che [Evangulov] aveva la facoltà di fare quello che ha fatto,”  ha dichiarato Banks alla BBC Sports.

“L’abbiamo combattuto, non siamo d’accordo con questa decisione, ma ormai è  andata, e per il bene di Tonia e della squadra è meglio accettarla e pensare alle Olimpiadi.”

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Tumblr
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


diciannove − tre =