Finale Trofeo Giovanissimi: Mantova – i risultati della 2ª giornata.

Si è da poco conclusa la Finale del Trofeo Giovanissimi, tappa conclusiva che ha anche decretato la squadra Campione d’Italia per la categoria “Esordienti C2”.

Nonostante il caldo afoso la piscina della Canottieri Mincio di Mantova si é rivelata ancora una volta un’ottima location ed il tifo non é mai mancato.

La prima gara, esordienti C2 femmine da 1 metro, ha visto nuovamente tre atlete della societá Dibiasi sul podio: oro per Rebecca Ciancaglini, argento per Giorgia De Sanctis e bronzo per Irene Pesce. Ottimo lavoro per loro!


La seconda gara, il trampolino 3 metri maschile per la categoria C2, ha visto salire sul gradino piú alto del podio Matteo Santoro (Marina Militare) con un punteggio veramente elevatissimo per un atleta di questa categoria: 264,30, ben 68 punti in piú rispetto al secondo classificato, Giuseppe Puppio (Cosenza Nuoto). Terzo posto per Simone Conte (MR Sport).


La mattinata é proseguita con le ultime gare della categoria C3: hanno iniziato le femmine dal trampolino di 1 metro, dove ha conquistato la medaglia d’oro Diana Romano (MR Sport), seguita dalla sua compagna di squadra Sofia Conte (MR Sport) e poi da Beatrice Gallo (Fiamme Oro).


É stato poi il turno dei C3 maschi da 3 metri: con una bella gara la medaglia d’oro se l’é guadagnata Stefano Ferraro (Cosenza Nuoto), con Nicholas Lodeserto (Polisportiva Riccione) medaglia d’argento e Manuel Lorenzon (Bolzano Nuoto) medaglia di bronzo.


Le ultime due gare si sono svolte di pomeriggio: prima gli esordienti C2 maschi dalla piattaforma, in cui il vincitore della medaglia d’oro é stato incerto fino all’ultimo: solo dopo l’ultimo tuffo abbiamo scoperto che la medaglia d’oro é andata a Simone Conte (MR Sport), mentre per l’altro contendente, Matteo Santoro (Marina Militare) é arrivata la medaglia d’argento. Medaglia di bronzo er Egidio Arnieri (Cosenza Nuoto).


La gara conclusiva é stata quella dal trampolino di 3 metri della categoria C2 femmine: anche qui la vittoria si é decisa sul “filo di lana”, ancora piú che la gara precedente.

Angelica Piredda (MR Sport) ha vinto la medaglia d’oro con appena 60 centesimi di vantaggio su Giorgia De Sanctis (Dibiasi), medaglia d’argento; per Caterina Boscaglia (Canottieri Mincio) la medaglia di bronzo.


La classifica generale per le categoria C2 é stata vinta dalla MR Sport con 183 punti, con la seconda posizione occupata dalla Carlo Dibiasi con 175 punti e la terza dalla Cosenza Nuoto con 92 punti.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*