NewSplash: Louganis direttore sportivo delle RedBull World Series!

Gestirà il prestigioso circuito delle grandi altezze

louganis-redbull

Greg Louganis è stato nominato nuovo direttore sportivo delle RedBull Cliff Diving World Series, il circuito mondiale delle grandi altezze. A darne notizia lo stesso ufficio stampa RedBull, che dedica una pagina a questa novità.

Louganis, 57 anni, sostituisce Nikola Stajkovic, deceduto lo scorso febbraio in un incidente.

Questa la sua dichiarazione: “Sono entusiasta di poter lavorare fianco a fianco con la famiglia del Red Bull Cliff Diving, uno dei team più creativi con cui mi sia capitato di lavorare, con i suoi membri sempre pronti ad offrire il proprio supporto. Interagire con questo talentuoso gruppo di atleti di élite, da giudice, è stato qualcosa di incredibile; ma avere l’opportunità di poter proseguire quanto fatto dal mio caro amico, lo straordinario Niki Stajkovic, è un vero onore. Attendo impazientemente l’inizio della stagione 2017, durante la quale rafforzeremo ulteriormente il cliff diving, uno sport allo stato puro sempre più importante.”

La carriera di Greg Louganis, oggi 57enne, è una delle più fulgide della storia dei tuffi. Per lui quattro medaglie d’oro ai Giochi Olimpici, conquistate sia dal trampolino che dalla piattaforma, nel 1984 e nel 1988; questo nei tempi in cui il programma olimpico prevedeva solo queste due specialità.

Negli ultimi anni ha già preso parte alle World Series in qualità di giudice attivo, ed è altamente competente non solo nello sport in generale, ma proprio in questa competizione, che ha visto crescere ed evolversi rapidamente.

Le World Series 2017 prenderanno il via il 24 giugno a Inis Mor, in Irlanda; potete trovare qui il calendario completo e il nuovo regolamento.

1 Trackbacks & Pingbacks

  1. RedBull World Series 2017: Irlanda - riparte il circuito dei cliff diver! - TuffiBlog

I commenti sono bloccati.