NewSplash: il ritiro di un grande coach!

Il canadese Michel Larouche, uno degli allenatori di tuffi più vincenti e prestigiosi del mondo, ha annunciato il suo ritiro a fine stagione per dedicarsi alla sua famiglia.

Larouche, che compie 60 anni proprio quest’anno, è considerato uno dei migliori allenatori ed educatori di tuffi della storia. Allenatore del CAMO Montreal dal 1985 e head coach dal 1989, contribuendo al successo della squadra di Montreal come fucina di campioni per numerose edizioni dei Giochi Olimpici: Alexandre Despatie, Émilie Heymans, Roseline Filion, Meaghan Benfeito, tutti atleti che sono stati in grado di battere anche, e in più occasioni, i tuffatori cinesi.

Dal 2009 al 2014 è stato a capo della nazionale canadese come supervisore e responsabile tecnico, mentre nell’ultimo quadriennio è stato a capo del programma “High Performance” della nazionale australiana ad Adelaide, contribuendo a formare l’attuale squadra mondiale e olimpica. Attualmente è anche parte dei quadri dirigenziali FINA all’interno del comitato allenatori.

La federazione australiana, con un messaggio sul proprio sito, augura il meglio a Larouche e annuncia la ricerca di un sostituto.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci di TuffiBlog, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico insieme a Jetpack e Google Analytics. Leggi la nostra Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi