NewSplash: Brutto incidente per German Sanchez!

É di ieri sera la notizia che il campione di tuffi messicano German Sanchez é stato ricoverato in ospedale in seguito ad un incidente avvenuto durante gli allenamenti.

Piattaformista allenato da Ivan Bautista (in foto con la maglietta nera) insieme al suo compagno di sincro dalla piattaforma Ivan Garcia ha conquistato la medaglia d’argento ai Giochi Olimpici di Londra 2012, la stessa medaglia che ha poi vinto anche alle Olimpiadi di Rio 2016, questa volta nella prova della piattaforma individuale, German Sanchez é anche famoso per essere un “pioniere” dei tuffi.

É stato lui infatti il primo a portare in una gara intercontinentale il doppio e mezzo avanti con 3 avvitamenti e sopratutto il quadruplo e mezzo ritornato, che con 4.1 é il tuffo piú difficile al mondo.

Purtroppo proprio durante l’allenamento di questo tuffo il messicano ha commesso un errore ed ha sbattuto con la testa sulla piattaforma: caduto in acqua é comunque uscito da solo dalla piscina, ma é stato comunque trasportato d’urgenza all’ospedale “Arada della Parra” della cittá di Leon.

I dottori dopo averlo medicato e sottoposto a scrupolosi controlli lo hanno dichiarato stabile e fuori pericolo, ma l’atleta dovrá restare in ospedale: gli é stata infatti diagnosticata una frattura dell’orbita oculare sinistra, che ha comportato l’ingresso di aria nel cranio.

Non sono mancate parole di incoraggiamento da parte di tutti i suoi compagni di squadra, che proprio questa settimana affronteranno il Campionato Nazionale.

Anche da parte di TuffiBlog gli auguri di una rapida guarigione, per poterlo vedere al piú presto sulla piattaforma.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*