Commonwealth Games: Gold Coast – mini-Mondiale di tuffi in Australia, orari e tutte le info!

Non solo Italia in questo aprile ricchissimo di impegni per i tuffatori di tutto il mondo: a partire da domani a Gold Coast (Australia) prenderà il via la quattro giorni di tuffi all’interno dei Giochi del Commonwealth, la più grande competizione inter-continentale sportiva al di fuori di Mondiali e Olimpiadi.

A prendere parte ai Giochi, che si tengono negli anni pari non olimpici, sono le squadre dei paesi che sono appartenute un tempo all’impero britannico: ed essendo una competizione molto sentita, l’idea di avere all’Optus Aquatic Centre nazioni come Australia, Canada, Gran Bretagna, Malaysia e tante altre farà sì che queste gare di tuffi siano un mini-mondiale e un ottimo viatico in vista della Coppa del Mondo di giugno.

Il regolamento è leggermente diverso dalle altre gare internazionali: ciascuna nazione può schierare fino a tre tuffatori (e non due) nelle gare individuali e fino a due coppie nelle gare sincro. Inoltre la Gran Bretagna gareggia con le nazionali individuali di Inghilterra, Scozia, Galles e Nord Irlanda: questo significa, per esempio, che tuffatori come Grace Reid e James Heatly difenderanno i colori scozzesi “contro”, per esempio, Alicia Blagg e Jack Laugher.

A passare l’eliminatoria delle gare individuali i primi 12 tuffatori in classifica, mentre le gare sincro sono finali dirette.

Il programma che vi riportiamo, e che segue il programma tradizionale mondiale prima dell’avvento delle gare miste, riporta gli orari italiani.

 

Mercoledì 11 aprile
2:00
Eliminatoria 1 metro uomini
Finale sincro 3 metri donne
11:00
Finale 1 metro uomini
Finale sincro 10 metri donne

Giovedì 12 aprile
2:00
Eliminatoria 3 metri uomini
Eliminatoria 10 metri donne
11:00
Finale 3 metri uomini
Finale 10 metri donne

Venerdì 13 aprile
2:00
Eliminatoria 1 metro donne
Finale 10 metri sincro
10:00
Finale 3 metri uomini
Finale 1 metro donne

Sabato 14 aprile
2:00
Eliminatoria 10 metri uomini
Eliminatoria 3 metri donne
10:00
Finale 10 metri uomini
Finale 3 metri donne

 

Ed ecco i partecipanti a ciascuna gara:

Trampolino 1 metro uomini
Australia: Carter, Connor, Mathews.
Canada: Imbeau-Dulac, Gagné.
Giamaica: Knight-Wisdom.
Inghilterra: J. Haslam, R. Haslam, Laugher.
Malaysia: Azman, Puteh, Ooi.
Nuova Zelanda: Stone.
Scozia: Heatly, Thomson.
Singapore: M. Lee.
Sri Lanka: Peiris.

Trampolino 3 metri uomini
Australia: Carter, Connor, Mathews.
Canada: Imbeau-Dulac, Gagné.
Giamaica: Knight-Wisdom.
Inghilterra: J. Haslam, R. Haslam, Laugher.
Malaysia: Azman, Puteh, Ooi.
Nuova Zelanda: Stone.
Scozia: Heatly, Thomson.
Singapore: M. Lee.
Sri Lanka: Peiris.

Piattaforma uomini
Australia: Barnard, Bedggood, Stacey.
Canada: Henschel, Riendeau, Wiens.
Galles: Heslop.
Inghilterra: Daley, Dixon, Lee.
Malaysia: Chew, Jabillin.
Scozia: Thomson.
Sri Lanka: Peiris.

Sincro trampolino uomini
Australia: Bedggood/Carter, Connor/Mathews.
Canada: Gagné/Imbeau-Dulac.
Inghilterra: Laugher/Mears, J. Haslam/R. Haslam.
Malaysia: Chew/Ooi, Daim/Puteh.
Nuova Zelanda: Down-Jenkins/Stone.

Sincro piattaforma uomini
Australia: Bedggood/Stacey.
Canada: Hattie/Wiens, Henschel/Riendeau.
Inghilterra: Daley/Goodfellow, Dixon/Williams.
Malaysia: Chew/Ooi, Jabillin/Jaya Surya.
Scozia: Heatly/Thomson.

Trampolino 1 metro donne
Australia: Keeney, Qin, Sheehan.
Canada: Abel, Ware.
Inghilterra: Blagg, Torrance.
Malaysia: Bong, Pui Lai, Sabri.
Nuova Zelanda: Boddington, Cui.
Scozia: Reid.
Sri Lanka: De Silva.
Sudafrica: Bouter, Gillis, Vincent.

Trampolino 3 metri donne
Australia: Keeney, Qin, Smith.
Canada: Abel, Ware.
Inghilterra: Blagg, Torrance.
Malaysia: Bong, Pui Lai, Sabri.
Nuova Zelanda: Cui.
Scozia: Reid.
Sri Lanka: De Silva.
Sudafrica: Bouter, Gillis, Vincent.

Piattaforma donne
Australia: O’Brien, Williamson, Wu.
Canada: Benfeito, McKay, Toth.
Inghilterra: Birch, Toulson.
Malaysia: Bong, Cheong, Pamg.
Scozia: McArthur.

Sincro trampolino donne
Australia: Keeney/Smith, Qin/Sheehan.
Canada: Abel/Citrini-Beaulieu.
Inghilterra: Blagg/Torrance.
Malaysia: Leong/Sabri.
Nuova Zelanda: Cui/Goh.
Sudafrica: Bouter/Gillis.

Sincro piattaforma donne
Australia: Keating/O’Brien, Williamson/Wu.
Canada: Benfeito/McKay.
Inghilterra: Birch/Toulson.
Malaysia: Leong/Sabri, Cheong/Pamg.

 

Essendo una gara di assoluto rilievo, purtroppo non sarà possibile usufruire di streaming gratuiti: chi ha la possibilità di regolare la parabola satellitare verso uno dei canali che hanno acquisito le trasmissioni in esclusiva (Seven Network per l’Australia, BBC1 e BBC2 per la Gran Bretagna, ESPN per gli Stati Unti, TVNZ per la Nuova Zelanda, Sony Ten/Star per il subcontinente indiano, CBC per il Canada) potrà seguire le gare. Il livescore è disponibile invece a questo link. TuffiBlog vi terrà aggiornati su risultati ed eventuali novità.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*