Coppa del Mondo: Wuhan – il sincro azzurro chiude al nono posto

La quinta giornata di gare di Coppa del Mondo FINA a Wuhan si è da poco conclusa con l’ultima finale odierna, quella sincro dalla piattaforma: dopo l’eliminatoria “di riscaldamento”, Vladimir Barbu e Mattia Placidi sono tornati in vasca per dare il tutto per tutto e provare a centrare l’obiettivo più importante del giorno, ovvero il piazzamento almeno al sesto posto, che dà accesso alle FINA Diving World Series 2019.

E in effetti è stata una buona gara da parte loro: gli obbligatori sono stati di buon livello, vicini alla soglia psicologica dei 100 punti, e in generale hanno dato l’impressione di “potercela fare”, anche se è mancata davvero soltanto una manciata di punti. Per la precisione undici e mezzo, tanti sono quelli che li hanno separati da quel desiderato piazzamento; forse sono mancati nel corso dei primi due liberi, sufficienti ma migliorabili nell’esecuzione individuale, perché il triplo e mezzo indietro è riuscito bene e anche l’avvitamento indietro ha ottenuto un buon punteggio. Purtroppo le coppie avversarie non hanno perso più terreno nel proseguimento della gara, così per gli azzurri è arrivato il nono posto finale, con 373.41 punti, e, forse come per le ragazze della stessa specialità, anche con qualche rimpianto.

Medaglia d’oro senza storia, con Yang Hao e Chen Aisen che hanno stradominato la gara: i loro 491.73 punti hanno surclassato anche le altre due coppie medagliate alle spalle della Cina. Al secondo posto, con 427.20 punti, si è classificata la Russia di Aleksandr Belevtsev e Nikita Shleikher (coppia “di riserva” rispetto ai titolari Bondar e Minibaev, qui non presenti per scelta tecnica) con 427.20 punti; terzi, come questa mattina, Declan Stacey e Domonic Bedggood per l’Australia con 409.59 punti. Alle World Series 2019 anche Messico, Stati Uniti e Gran Bretagna.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci di TuffiBlog, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico insieme a Jetpack e Google Analytics. Leggi la nostra Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi